ANNO 4 n° 234
Torneo calcio a 5 Avis, vincono i Galacticos
Premiati Cisterna (capocannoniere) e Moribidelli come miglior portiere

Venerdì primo giugno 2012, alla piscina “Dimensione Nuoto” di Vitorchiano, si è concluso il terzo torneo di calcio a 5 dell’Avis. Iniziato il 9 maggio, ha visto coinvolte 12 squadre tutte composte da ragazzi residenti dello splendido borgo. Numerosi oltrechè i partecipanti anche coloro che hanno contribuito all’organizzazione dell'evento: Marco Scorzoso; Alessio Gigliotti; Cristiana Cratassa; Martina Maraga; Daniele Proietti. Così come numeroso è stato il pubblico che ha accompagnato le varie sfide. Unica nota dolente i due infortunati, Alessio Monti e Angelo Monti, a cui vanno i più calorosi auguri per una rapida guarigione.

Alla fine della competizione è risultata prima classificata la squadra “Galacticos” capitanata da Michele Maraga; seconda classificata la squadra “Red Evils” capitanata da Luca D’Orazio; terza classificata “Joga Bonito” capitanata da Marco Scorzoso; 4^ classificata “Biccabà” capitanata da Michele Moscatelli.

Sono stati assegnati i seguenti premi individuali a: Mirko Cisterna (capocannoniere); Angelo Monti (miglior giocatore); Federico Morbidelli (miglior portiere).

Ha arbitrato le varie fasi del torneo Claudio Vignolini, di Vitorchiano.

Per la premiazione, tra le autorità: il sindaco dott. Nicola Olivieri, che come sempre non ha fatto mancare la sua presenza ad inziative legate al volontariato; il presidente della sezione AVIS di Vitorchiano Francesco Sacchi, il quale con l’occasione ha sottolineato l’importanza della donazione del sangue, invitando quanti possono a farlo, ricordando che sabato 9 giugno ci sarà, per quanti vorranno, l’autoemoteca in p.za Umberto I dalle ore 8 alle ore 11; ed infine un ospite speciale, Mauro Cratassa, pluricampione italiano di handbike (2009 e 2010), campione europeo in carica e 3° ai mondiali del 2011 in Danimarca, prossimo alle paraolimpiadi di Londra 2012,  il quale ha onorato tutti i presenti con la sua partecipazione, premiando la squadra vincitrice del torneo. 




Facebook Twitter Rss