ANNO 4 n° 294
Sorpreso a rubare un'auto, acciuffato
Nepesino in manette per furto aggravato
01/04/2011 - 14:08

Beccato a rubare un'auto: in manette un nepesino.

Ieri notte, i carabinieri di Castel Sant’Elia, guidati dal maresciallo Querci, hanno arrestato un nepesino con l’accusa di furto aggravato.

Gli uomini dell'Arma, in particolare, si sono precipitati a Nepi, dove il proprietario di un abitazione aveva segnalato all’operatore del 112 dei rumori e dei movimenti sospetti.

Giunti sul posto hanno appurato che i sospetti erano fondati, dal momento che hanno sorpreso nella flagranza un 38enne che era già all’interno dell’autovettura del denunciante con la quale stava per allontanarsi.

I carabinieri lo hanno quindi bloccato e arrestato, trattenendolo nelle camere di sicurezza fino al rito direttissimo, che si è concluso con il patteggiamento della pena, mentre il mezzo è tornato nella disponibilità dell’avente diritto.







Facebook Twitter Rss